Iscriviti ora

** Riceverai le ultime notizie e gli aggiornamenti per il tuo viaggio in Bulgaria

Trending News
14 Lug 2024
Consigli di Viaggio

Cose da vedere

Cose da vedere

Ciao a tutti, amici viaggiatori e non! Oggi vi porto con me alla scoperta di un paese ancora poco conosciuto ma che ha tantissimo da offrire: la Bulgaria. Se state pensando “ma cose da vedere in Bulgaria?”, state tranquilli, rimarrete sorpresi. Questo paese balcanico è un vero scrigno di tesori, tra città ricche di storia, monasteri suggestivi, spiagge dorate e una natura mozzafiato.

Sofia

Partiamo dalla capitale Sofia, una città tutta da scoprire. Tra le cose da vedere assolutamente c’è la maestosa cattedrale di Aleksandar Nevski, con le sue cupole dorate che brillano al sole. Passeggiando per il centro, vi imbatterete in rovine romane, chiese ortodosse e edifici in stile liberty. Sofia ha un’atmosfera vivace, con tanti localini e ristoranti dove assaggiare le specialità locali come la shopska salata e la banitsa.

Plovdiv

Ma la Bulgaria non è solo Sofia. A sud della capitale si trova Plovdiv, una delle città più antiche d’Europa, che nel 2019 è stata capitale europea della cultura. Il centro storico di Plovdiv è un gioiello, con le sue case revival colorate, le rovine romane e il teatro antico ancora utilizzato per spettacoli. Da non perdere anche la zona dei “tepeta”, le sei colline che circondano la città e offrono panorami stupendi.

Varna

Spostandoci sulla costa del Mar Nero, troviamo Varna, la “perla del mar Nero”. Varna unisce spiagge dorate, parchi lussureggianti e un vivace centro storico. Tra le cose da vedere ci sono le terme romane, la cattedrale della Dormizione e il parco del palazzo sul mare. E se volete un tuffo nella storia, visitate il museo archeologico che ospita il più antico oro lavorato al mondo.

I Monasteri

Ma il vero fiore all’occhiello della Bulgaria sono i suoi monasteri. Sparsi per il paese, spesso in luoghi remoti e suggestivi, sono dei veri gioielli di arte e spiritualità. Il più famoso è sicuramente il monastero di Rila, il più grande dei Balcani, fondato nel X secolo da Ivan Rilski. Circondato da montagne boscose, con i suoi archi e affreschi colorati, è un luogo magico che sembra uscito da una fiaba.

Altri monasteri che vale la pena visitare sono quello di Bachkovo, secondo per importanza, con il suo cortile affrescato e la icona miracolosa della Vergine, e il monastero rupestre di Ivanovo, scavato nella roccia di un canyon con affreschi medievali perfettamente conservati, patrimonio UNESCO.

Natura

E poi ci sono i tesori naturali della Bulgaria. I monti Rila, Pirin e Rodopi offrono paesaggi spettacolari, tra cime innevate, laghi cristallini e fitte foreste. Sono il paradiso degli escursionisti d’estate e degli sciatori d’inverno. Una menzione speciale va ai sette laghi di Rila, un gruppo di laghi glaciali che si trovano a oltre 2000 metri di quota, collegati da piccole cascate. Il trekking per raggiungerli non è banale, ma la vista vi lascerà senza fiato.

La valle delle rose

E non possiamo non citare la valle delle rose, nella Bulgaria centrale. Qui, da maggio a giugno, i campi si tingono del rosa intenso e profumato delle rose damascene, utilizzate per produrre l’olio essenziale e l’acqua di rose, vanto della cosmesi bulgara. Visitare una distilleria e immergersi in questo paesaggio da favola è un’esperienza unica.

Quali sono le cose da vedere alla fine della fiera?

Insomma, di cose da vedere in Bulgaria ce ne sono davvero tante, e non basterebbe un articolo per elencarle tutte. Dalle città d’arte alle spiagge incontaminate, dai monasteri mistici ai parchi naturali, questo paese sa stupire e affascinare. E poi i bulgari sono un popolo accogliente, la cucina è gustosa e i prezzi sono ancora molto accessibili rispetto ad altre mete europee.

Quindi amici, se state cercando una destinazione fuori dai soliti schemi, che vi permetta di scoprire una cultura ricca e autentica, di ammirare paesaggi da cartolina e di vivere esperienze indimenticabili, la Bulgaria fa per voi. Non vi resta che preparare le valigie e partire alla scoperta di questo incredibile paese. E se qualcuno vi chiede “ma…cose da vedere in Bulgaria?”, ora saprete cosa rispondere!

Alla prossima avventura,

Il vostro blogger stanziale

Related posts

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina