Iscriviti ora

** Riceverai le ultime notizie e gli aggiornamenti per il tuo viaggio in Bulgaria

Trending News
14 Lug 2024
Consigli di Viaggio

Taxiiiiiiiiiiiii

Taxiiiiiiiiiiiii

Benvenuti in Bulgaria! Che siate qui per una vacanza rilassante o per un viaggio d’affari, spostarsi in taxi può essere un modo conveniente e confortevole per esplorare questo bellissimo paese. Tuttavia, come in ogni luogo, ci sono alcune cose da sapere per evitare inconvenienti e godersi al meglio l’esperienza. Ecco una guida completa per aiutarvi a navigare nel mondo dei taxi in Bulgaria.

Prezzi dei taxi: Cosa Aspettarsi

I taxi in Bulgaria sono noti per essere economici rispetto agli standard europei. Le tariffe variano leggermente da città a città, ma in generale, i prezzi sono molto accessibili. Ad esempio, a Sofia, la capitale, le tariffe diurne partono da 1,22 BGN (circa 0,62€) per chilometro, mentre le tariffe notturne sono leggermente superiori. È importante notare che i taxi all’aeroporto e quelli prenotati tramite hotel possono avere tariffe leggermente superiori, quindi è sempre una buona idea chiedere una stima del costo prima di iniziare il viaggio.

A proposito di aeroporto, tenete conto che una corsa diurna verso il centro di Sofia non dovrebbe costare più di 20 leva ed una notturna non più di 25. In ogni caso se non andate proprio di fretta e non siete carichi di bagagli, l’aeroporto è servito dalla metro che con una frazione del costo di una corsa vi porta in centro.

Applicazioni: Le Vostre Opzioni

Con l’assenza di Uber in Bulgaria, le app locali come TaxiMe e Yellow Taxi sono ottime alternative per prenotare una corsa. Queste app permettono di vedere le tariffe, leggere recensioni sui conducenti e pagare direttamente tramite l’app, il che può aiutare a evitare sorprese riguardo il costo del viaggio. Yellow Taxi, in particolare, è molto apprezzata per la sua affidabilità e per la possibilità di pagare sia in contanti che con carta. Entrambe funzionano solo a Sofia.

Consigli per Evitare Truffe

Purtroppo, come in molte grandi città turistiche, ci sono casi di tassisti che cercano di approfittare dei viaggiatori. Ecco alcuni consigli per evitare truffe comuni:

  • Controllare sempre le tariffe: I taxi legali devono esporre le tariffe sulle finestre laterali dell’auto. Assicuratevi che il tassametro sia acceso all’inizio del viaggio e che le tariffe corrispondano a quelle esposte.
  • Preferire le app: Prenotare tramite app può ridurre significativamente il rischio di essere truffati, poiché avrete già una stima del costo e il percorso registrato.
  • Evitare i taxi non autorizzati: Soprattutto negli aeroporti o nelle stazioni ferroviarie, è comune essere avvicinati da individui che offrono servizi non ufficiali. È sempre meglio dirigersi verso i posteggi ufficiali o prenotare tramite app.

Regole e Etichette

Quando si utilizza un taxi in Bulgaria, ci sono alcune norme di etichetta da considerare:

  • Mancia: Non è obbligatoria, ma è apprezzata se siete soddisfatti del servizio. Un arrotondamento dell’importo o circa il 10% del costo della corsa è considerato generoso.
  • Comunicazione: Non tutti i tassisti parlano inglese fluentemente, quindi avere l’indirizzo di destinazione scritto in bulgaro può aiutare a evitare malintesi.

Conclusione

Viaggiare in taxi in Bulgaria può essere un’esperienza piacevole e conveniente se si seguono questi consigli. Che siate qui per ammirare le storiche città di Sofia e Plovdiv, o per esplorare le spiagge del Mar Nero, spostarsi in taxi vi permetterà di godervi al meglio il vostro soggiorno.

Buon viaggio e godetevi tutto ciò che la Bulgaria ha da offrire!

Related posts

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina