Iscriviti ora

** Riceverai le ultime notizie e gli aggiornamenti per il tuo viaggio in Bulgaria

Trending News
14 Lug 2024
Le città principali

Le Terme Romane di Varna: tra Storia e Relax

Le Terme Romane di Varna: tra Storia e Relax
Dina Rogatnykh, CC BY-SA 4.0 , via Wikimedia Commons

Situate nel cuore della città, queste antiche rovine offrono un affascinante sguardo sulla vita quotidiana durante l’epoca romana. Preparati a immergerti in un mondo di storia, architettura e cultura che ti lascerà senza fiato.

Un Tuffo nella Storia

Le Terme Romane di Varna, conosciute anche come le terme di Odessos, risalgono alla fine del II secolo d.C. e sono state utilizzate fino alla fine del III secolo. Queste terme rappresentano uno dei più grandi complessi termali dell’Impero Romano, nonché il più grande dei Balcani e il quarto in tutta Europa, dopo le terme di Caracalla e Diocleziano a Roma e quelle di Treviri in Germania.

Architettura Imponente

Le terme coprono un’area di circa 7000 metri quadrati, con muri che in alcuni punti raggiungono un’altezza di 22 metri. La struttura è orientata secondo i punti cardinali e presenta una serie di ambienti tipici delle terme romane: il frigidarium (sala fredda), il tepidarium (sala tiepida) e il caldarium (sala calda). Le terme erano costruite con una combinazione di mattoni e pietre, e le loro volte raggiungevano un’altezza di oltre 20 metri, creando un ambiente maestoso e imponente.

Funzione Sociale

Le terme non erano solo un luogo per il bagno, ma anche un centro sociale e culturale. Qui, i cittadini di Odessos si incontravano per discutere di affari, politica e per socializzare. Le terme erano dotate di spogliatoi (apodyteria), sale per incontri e sport (basilica thermarium), e persino di biblioteche. Questo le rendeva un vero e proprio centro di vita comunitaria, dove si svolgevano attività di ogni genere.

Un’Esperienza Sensoriale

Immagina di camminare tra le rovine delle terme, sentendo sotto i piedi le antiche pietre che hanno visto passare secoli di storia. L’aria è intrisa di un senso di mistero e di grandezza passata. Ogni angolo delle terme racconta una storia: dalle intricate decorazioni murali alle sofisticate tecniche di riscaldamento e canalizzazione dell’acqua. È un’esperienza che stimola tutti i sensi e ti fa sentire parte di un’epoca lontana.

Curiosità e Aneddoti

  • Tecnologia Avanzata: Le terme erano dotate di un sistema di riscaldamento a ipocausto, che permetteva di riscaldare i pavimenti e le pareti attraverso l’aria calda che circolava sotto di essi. Questo sistema era così efficiente che alcune delle tecniche utilizzate sono ancora in uso oggi.
  • Un Luogo di Incontri: Le terme erano frequentate da persone di tutte le classi sociali, dai ricchi mercanti ai semplici cittadini. Era un luogo dove le barriere sociali si abbassavano e tutti potevano godere dei benefici delle acque termali.
  • Scoperte Archeologiche: Durante gli scavi, sono stati trovati numerosi reperti, tra cui monete, utensili e statue, che offrono un prezioso spaccato della vita quotidiana nell’antica Odessos. Questi reperti sono esposti nel Museo Archeologico di Varna, un’altra tappa imperdibile per gli appassionati di storia.

Come Visitare le Terme Romane di Varna

Le Terme Romane di Varna sono aperte al pubblico tutto l’anno, con orari che variano a seconda della stagione. Durante l’estate (dal 01.06 al 30.09), le terme sono aperte ogni giorno dalle 10:00 alle 18:00, mentre in inverno (dal 01.10 al 31.05) sono aperte da martedi a sabato dalle 10:00 alle 17:00 . L’ingresso è situato all’angolo tra le strade “San Stefano” e “Han Krum”, nel centro della città, facilmente raggiungibile a piedi o con i mezzi pubblici.

Per gli adulti il biglietto costa 5 leva mentre i bambini pagano 3 leva. I gruppi oltre le 10 persone pagano 4 leva a testa.

Clicca QUI per la location sulla mappa.

Consigli per la Visita

  • Porta una Guida: Sebbene le rovine siano affascinanti da esplorare da sole, una guida esperta può arricchire la tua visita con dettagli storici e aneddoti che potresti non trovare nei pannelli informativi.
  • Visita il Museo: Dopo aver esplorato le terme, fai un salto al Museo Archeologico di Varna per vedere i reperti trovati durante gli scavi. Questo ti darà una visione più completa della storia e della cultura di Odessos.
  • Fotografia: Le terme offrono numerose opportunità fotografiche, quindi non dimenticare la tua macchina fotografica. Le luci del tramonto, in particolare, creano un’atmosfera magica tra le antiche rovine.

Conclusione

Le Terme Romane di Varna sono un tesoro nascosto che merita di essere scoperto. Offrono un’affascinante finestra sul passato e un’opportunità unica di immergersi nella storia romana. Che tu sia un appassionato di storia, un amante dell’architettura o semplicemente un viaggiatore curioso, una visita a queste terme ti lascerà con ricordi indimenticabili e un profondo apprezzamento per l’ingegnosità e la cultura dell’antica Roma.

Quindi, la prossima volta che ti trovi a Varna, non perdere l’occasione di esplorare le magnifiche Terme Romane. Sarà un’esperienza che arricchirà il tuo viaggio e ti farà sentire come un vero esploratore del tempo.

Buon viaggio e buona scoperta!

Related posts

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina